Qualche consiglio x iniziare con un acquario di pesci rossi

Api, gatti, cani, cavalli, caprette, pesci, tartarughe e uccelli, ma anche roditori, anfibi, rettili e altri insetti.

Qualche consiglio x iniziare con un acquario di pesci rossi

Messaggioda Bron ElGram » sabato 27 aprile 2013, 12:46


Immagine

(messaggio del 06 Dec 2011)
Un amico mi ha chiesto due dritte per avvicinarsi al mondo degli acquari... ho pensato di copiare/incollare le sintetiche indicazioni che gli ho passato!

"Allora… eccoti due dritte frutto della mia ventennale esperienza nel mondo degli acquari.
Scrivo veloce x’ ho casini però non voglio rimandare x' mi fa piacere

Primo: per avere soddisfazioni devi considerare 3 fattori fondamentali… se non soddisfi uno di questi 3, lascia stare… eviti di far morire pesci e di buttare via tempo e soldi.

- POSIZIONE DELL’ACQUARIO

o Malattie, morti x infarto, colpi d’aria, mucillaggine, etc dipendono per il 95% dalla posizione dell’acquario in casa: se la sbagli soffrirai tu e loro e tra 3 mesi abbandoni tutto. Se non hai un posto giusto non iniziare nemmeno.

o Inoltre ogni settimana/15gg in primvera e autunno e ogni 3/4 settimane in estate e inverno dovrai cambiare il 20-25% dell’acqua: se non è in posto comodo con lavandino o wc dove allungare un tubo temporaneo… a mo di bagnare per terra o spostare secchi ti stufi.

- DIMENSIONE DELL’ACQUARIO

o La regola è semplicissima… più è grande meglio è! A parte gli scherzi: il business degli acquari medio/piccoli è fatto x far spendere soldi a gente che poi molla…

o Un acquario grande (cioè oltre 100/120 lt) innanzitutto costa meno in proporzione a uno piccolo sia di acquisto sia di manutenzione perché usa neon, pompe etc standard che costano poco nulla;

o Un acquario grande si tiene da solo: si autoregola per gli sbalzi di temperatura (che uccidono molto i pesci) e per la pulizia poiché la dimensione fa riprodurre abbastanza esserini fitratori.

o Un acquario grande permette ai pesci di diventare grandi… i pesci crescono in base a quanti dec-cubi hanno per nuotare… e se la vasca è piccola non crescono, quindi tu ti stufi.

- TIPO DI PESCI

o I carassidi sono perfetti per iniziare, sono forti alle malattie e molto interattivi, oltre che coloratissimi.

o Pesci tropicali o -peggio- un marino è una cosa fattibile ma molto molto complicata. Buon senso vuole che appena prendi la patente prima ti impratichisca con una macchinina piccola, magari di seconda mano, pe rpoi passare a cilindrate superiori!

- CIFRE:

Per le vasche c’è un mega super mercato dell’usato… vai nei negozi dell’usato e portati a casa un acquario di uno che ha iniziato e poi a mollato con 50-100 eu!
Al max prendi 5 eu di tubo di silicone trasparente e gli ripassi da dentro gli angoli per sicurezza… aspetto 5 gg prima di metterci l’acqua.
Poi: sabbia, radici, pietre… 20-30 eu?
No piante all’inizio… è molto complesso tra lumache e ph e concimi… al max metti piante finte che sembrano vere 20-30 eu.
Io sono contro gli oggettini kitch dove entra solo sporco.
Neon sono di serie
Pompa 10 eu
Aereatore ti suggerisco quello a immersione… ottimo e silenzioso! 30 eu
Materiale filtrante (cannolicchi, spugna, lana) 30 eu all’inizio e poi cambi solo la lana ogni cambio acqua… 2 eu
Tubo per cambiare acqua 10 eu
Cibo… i carassidi mangiano fiocchi e grani… 10 eu la confezione x 2 mesi 10 pesci piccoli
Acqua… non te ne accorgi sulla bolletta
Elettricità… idem è come tenere una lampadina da 40 accesa tra tutto
Timer per luci e aeratore… 10 eu
Pesci: 5-10 eu cad… non prenderli troppo piccoli che muoiono e prendili tutti insieme subito… es 100 lt… 8 o 10 pesci… se ne aggiungi nel tempo questi si morderanno o ti porteranno malattie.

Altro, per ora, non mi viene! ;)
Avatar utente
Bron ElGram
Site Admin
Site Admin
 
Posts: 13369
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 15:50

  • Condividi su
  •   Aiuta ad aumentare la popolarità di BroomGulf condividendo la pagina!
    Condividi su Facebook

Torna a 3a. Animali domestici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron