Sulla necessità di un seminterrato!

Annotazione prodromiche alla realizzazione della prossima sede della Gilda Esploratori Erranti

Sulla necessità di un seminterrato!

Messaggioda Bron ElGram » mercoledì 26 giugno 2019, 22:32


Immagine



RIFLESSIONE: Stasera attendevo in garage un amico... oggi la stazione meteo in voliera ha segnato massima di 42,6°C e minima 30°C.
Nel garage seminterrato c'erano 23,4°C e si stava benissimo.
Da anni, avendo la casa su quattro piani (seminterrato, ingresso piano rialzato, primo piano e mansarda), ripeto continuamente che l'Eremo sarà obbligatoriamente su un piano unico. Concesso al massimo uno studio con bagnetto nella mansarda per sfruttare il sottotetto obbligato dai tetti alle nostre latitudini... ma basta scale!
Poi però ti scontri con la realtà: con il tempo sempre più pazzo una zona sotterranea o semisotterranea è una scelta intelligente. Vero che in caso di allagamenti ci potrebbero essere problemi, ma ci sono le idrovore e basta organizzarsi evitando di lasciare oggetti sotto una certa altezza. Ma è anche vero che il fresco naturale non ha prezzo quando fa caldo... per mille ragioni, dallo stare bene, al poter lavorare tranquilli, al conservare meglio i cibi, al proteggersi da eventuali eventi meteo eccezionali.
Forse la soluzione migliore è una via di mezzo: magari due lati della casa interrati e due lati a livello esterno esposti. Posizione semicollinare naturale o artificiale.
Vedremo.
Avatar utente
Bron ElGram
Site Admin
Site Admin
 
Posts: 14364
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 15:50

  • Condividi su
  •   Aiuta ad aumentare la popolarità di BroomGulf condividendo la pagina!
    Condividi su Facebook

Torna a 4e. Da Hoikos all'EREMO: Riflessioni sull'abitazione ideale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron