ASCOLTATE QUESTO BRANO E DIRETE ADDIO A STRESS E ANSIA!

Paganesimo, saggezza popolare, ateismo, sette, etc.

ASCOLTATE QUESTO BRANO E DIRETE ADDIO A STRESS E ANSIA!

Messaggioda Bron ElGram » domenica 11 novembre 2018, 12:11


Immagine




ASCOLTATE QUESTO BRANO E DIRETE ADDIO A STRESS E ANSIA!Secondo uno studio scientifico questo brano ridurrebbe del 65% ansia e stress stimolando inoltre l’area cerebrale.

Che la musica facesse bene all’anima è noto a tutti, ora però c’è anche l’ennesima conferma da parte della scienza: uno studio effettuato da diversi neuroscienziati ha dimostrato infatti che ascoltare alcuni brani riduce ansia e stress del 65%, stimola l’area cerebrale e migliora l’apprendimento.

Dallo studio, svolto in Inghilterra dal dottor David Lewis-Hodgson del Mindlab International, è emerso che il brano “Weightless” di Marconi Union (che vi proponiamo in copertina) è stato quello che ha riscosso il maggior successo in termini di rilassamento: l’ansia dei pazienti è diminuita del 65% e il loro tasso di riposo fisiologico del 35%. La ricerca si è svolta su un campione di partecipanti intenti a risolvere enigmi complessi nel minor tempo possibile: essi sono stati monitorati grazie a diversi sensori prima, durante e dopo il test e “Weightless” è stato il brano che ha dato loro la maggiore quantità di calma.

Non è infatti un caso che la canzone in oggetto è stata sviluppata dagli autori insieme a terapeuti del suono: tutte le armonie infatti sono state studiate nel dettaglio per colpire l’ascoltatore con l'obiettivo di rallentare il battito cardiaco, la pressione sanguigna e diminuire il cortisolo, l’ormone dello stress.

La musicoterapia è l’uso terapeutico della musica in ambito sanitario e negli ultimi anni viene utilizzata sempre di più per assecondare i bisogni emotivi, fisici e sociali di ognuno di noi. Partecipando a sessioni di musica e canto o semplicemente ascoltando alcuni brani, il paziente può migliorare la qualità della propria vita svolgendo un ruolo attivo. Sebbene si parli solo da pochi decenni di musicoterapia in realtà essa era già in voga da molto prima: pensate che dopo la fine delle guerre mondiali in ospedale venivano diffuse delle musiche per alleviare il trattamento dei soldati in convalescenza. Essa inoltre viene comunemente utilizzata per trattare diverse neuropatologie come la demenza, il morbo di Alzheimer, la depressione, la schizofrenia, e viene adoperata anche prima e dopo gli interventi chirurgici.



http://www.radiomontecarlo.net/video/mu ... GXIb500uy8
Avatar utente
Bron ElGram
Site Admin
Site Admin
 
Posts: 13708
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 15:50

  • Condividi su
  •   Aiuta ad aumentare la popolarità di BroomGulf condividendo la pagina!
    Condividi su Facebook

Torna a 5c. Altre forme spirituali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite