Speciale Pasqua

Ricette gastronomiche nazionali e internazionali, educazione alimentare, strumenti e accessori, vino, birra, idromele, sidro, olio, liquori, immagazzinaggio tradizionale di frutta, ortaggi e funghi, congelamento, conservazione sotto vuoto, essiccazione, etc.

Speciale Pasqua

Messaggioda Arihanna ElGram » lunedì 16 marzo 2015, 9:10


Uova sode decorate
Immagine
Ingredienti
8 uova
1 carota
1/2 peperone verde
chiodi di garofano

Preparazione
Lavare le uova quindi metterle a rassodare in un pentolino a partire da acqua fredda. Una volta completamente sode scolarle e farle raffreddare.
Adesso sgusciarle delicatamente, avendo cura che non si rovinino, quindi tenerle da parte.
Lavare le verdure ed affettarle in modo da creare il becco con le carote e la cresta con i peperoni. Infilzare le uova con le verdure e completare con i chiodi di garofano da porre al posto degli occhi.
Conservare in frigo fino al momento di servire.
Si tratta di un’idea originale per non servire delle anonime uova sode, che fra poco più di un mese diventeranno le protagoniste assolute in molte case italiane. Una volta fatte rassodare le uova, fatele completamente raffreddare e sgusciatele con attenzione, avendo cura che non ri rovinino, rimanendo intatte. Adesso la parte più divertente, quella relativa alla decorazione. Munitevi di verdure e tagliatele a pezzetti a seconda dell’uso che ne vogliate fare. A mio parere andranno più che bene le carote, i peperoni verdi ed i chiodi di garofano per creare rispettivamente becco, orecchie e occhi.
http://www.gingerandtomato.com/ricette- ... er-pasqua/
Avatar utente
Arihanna ElGram
Guardiano
Guardiano
 
Posts: 4363
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 11:58

  • Condividi su
  •   Aiuta ad aumentare la popolarità di BroomGulf condividendo la pagina!
    Condividi su Facebook

Rotoli di frittata con asparagi e ripieno cremoso

Messaggioda Arihanna ElGram » martedì 17 marzo 2015, 9:06


Immagine
Ingredienti
- 4 uova
- mezzo bicchiere di latte
- tre cucchiai di formaggio grattugiato
- 150 gr di asparagi freschi
- Sale e pepe
- Erba cipollina
- 120 gr di squacquerone
- 50 gr di burro

I rotolini di frittata sono un grande classico delle feste pasquali: con l’aggiunta degli ingredienti di stagione giusti si trasformeranno in un antipasto leggero, ma gustosissimo!

Preprazione:
Rompete le uova in una ciotola e sbattetele energicamente, aggiungendo il latte e il formaggio grattugiato e l’erba cipollina tritata finemente.

Continuate a sbattere il composto fino a quando non sarà omogeneo e soffice. Imburrate una teglia da forno e versate il composto: infornate per circa 30 minuti a 180 gradi.

Intanto pulite gli asparagi e cuoceteli in abbondante acqua salata: appena saranno cotti, metteteli sotto l’acqua fredda corrente con qualche cubetto di ghiaccio per alcuni minuti.

In questo modo manterrete gli asparagi verdissimi! Una volta che la frittata sarà cotta, toglietela dalla teglia e mettetela su un foglio di carta da forno leggermente inumidito.

Spalmate lo squacquerone su tutta la sua superficie della frittata: adagiate quindi gli asparagi nella parte della frittata che incomincerete ad arrotolare. Arrotolate quindi la frittata lasciando al centro del rotolo gli asparagi.

Una volta arrotolata la frittata avvolgetela nella carta stagnola e lasciatela riposare in frigo per qualche ora. Tagliate il rotolo a fette e servite: se gradite potete anche scaldare i rotolini per qualche minuto in forno per servirli caldi!
http://www.leitv.it/cambio-cuoco/ricett ... -asparagi/
Avatar utente
Arihanna ElGram
Guardiano
Guardiano
 
Posts: 4363
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 11:58

Risotto mimosa

Messaggioda Arihanna ElGram » mercoledì 18 marzo 2015, 9:47


Immagine
Ingredienti
Scalogno: 1
Asparagi: 500 gr
Olio extravergine d’oliva: ½ bicchiere
Riso carnaroli: 350 gr
Uova sode: 4
Brodo di verdure: 1 l
Parmigiano reggiano: 40 gr
Burro: 20 gr
Pepe macinato: q.b.
Stracchino: 150 gr
Vino bianco secco: 1 bicchiere
Ricetta e preparazione
Pulite bene gli asparagi e metteteli in una pentola con l’acqua e fateli bollire per circa 5-10 minuti. In seguito tagliate le punte che conserverete da parte e intere e la restante parte frullatela. Intanto mettete in una pentola l’olio extravergine d’oliva. Quando è caldo aggiungete lo scalogno e fatelo imbiondire senza bruciarlo.
Aggiungete allo scalogno il riso che farete tostare per bene e sfumate con il bicchiere di vino bianco e fate evaporare. Aggiungete poi la crema di asparagi. Da questo momento ogni volta che il riso asciuga troppo aggiungete un mestolo di brodo vegetale. Qualche minuti prima della cottura aggiungete lo stracchino e amalgamate bene.
Togliete il risotto dal fuoco e mantecate con burro e parmigiano reggiano. Ponete in un piatto e decorate con le punte d’asparagi precedentemente tagliate. Il tocco è dato dalle uova sode tagliate a pezzetti molto piccoli e cosparse su tutto il piatto. L’aspetto ricorderà molto quello della pianta di mimosa.
Consigli
Se in casa ne avete uno vi consigliamo di schiacciare le uova con lo schiacciapatate o con un passaverdure in modo che l’effetto simil-mimosa sia più realistico perché l’uovo verrà spezzettato in maniera finissima.
http://ricette.pourfemme.it/articolo/ri ... oto/23897/
Avatar utente
Arihanna ElGram
Guardiano
Guardiano
 
Posts: 4363
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 11:58

Un dolce centrotavola di Pasqua

Messaggioda Arihanna ElGram » giovedì 19 marzo 2015, 9:04


ImmagineSquisiti dolci e originali centrotavola di Pasqua sono indispensabili per celebrare al meglio questa festività. Difficile immaginare qualcosa di diverso dall'uovo di Pasqua tradizionale. E invece qualcosa di nuovo bolle in pentola: una dolce sorpresa che lascerà tutti di stucco. Stiamo parlando di un uovo di Pasqua da esibire come centrotavola per il pranzo pasquale.

foto uova pasqua dolci

Non possono mancare fantasia, gusto e idee da realizzare con stampi, accessori e tecniche semplicissime. L’idea è di comporre il classico uovo con dischi di cioccolato bianco, fondente, al latte, oppure di frolla al cacao o variamente aromatizzata. Una volta composto l'uovo dolce di frolla, passate a colorare e guarnire il vostro centrotavola. Non vi resta che lasciar sbizzarrire la creatività e la gola: un vero e proprio… uovo di Colombo! Un tocco di classe impareggiabile? Ornate con gli stessi decori (facilmente realizzabili con stampini e formine per pasta di zucchero) i portatovaglioli, fatti d’un semplice nastro di raso di colori pastello.
http://lifestyle.alice.tv/articoli/dolc ... di-pasqua/
Avatar utente
Arihanna ElGram
Guardiano
Guardiano
 
Posts: 4363
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 11:58

Tovagliolo piegato a coniglietto

Messaggioda Arihanna ElGram » venerdì 20 marzo 2015, 9:17


Immagine
Cosa vi serve

1 tovagliolo di stoffa

1 uovo sodo

decorazioni varie

Come si fa
Immagine

1. Prendete il tovagliolo, apritelo e piegatelo a triangolo.

2. Arrotolatelo partendo dalla base lunga.

3. Piegate verso l’alto le due estremità, incrociatele e mettete nel mezzo un uovo sodo.

4. Decorate a piacere con nastrini, fiori e piccoli rametti.
http://www.paneamoreecreativita.it/blog ... niglietto/
Avatar utente
Arihanna ElGram
Guardiano
Guardiano
 
Posts: 4363
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 11:58

Prossimo

Torna a 3c. Cucina, cantina e dispensa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite