Ricette di tutto il mondo

Ricette gastronomiche nazionali e internazionali, educazione alimentare, strumenti e accessori, vino, birra, idromele, sidro, olio, liquori, immagazzinaggio tradizionale di frutta, ortaggi e funghi, congelamento, conservazione sotto vuoto, essiccazione, etc.

Raparperikiisseli

Messaggioda Arihanna ElGram » venerdì 10 luglio 2015, 8:15


Immagine FINLANDIA

Immagine
Ingredienti:
- 1 kg e 200 g di rabarbaro
- 250 g di zucchero
- 1 litro di acqua
- 4 cucchiai di fecola di patate
- panna montata

Preparazione : Lavate e sciacquate il rabarbaro e tagliatelo a fette, anche senza sbucciare i gambi. Mettetelo assieme allo zucchero in una pentola e aggiungete un po' d'acqua. Cuocete il rabarbaro a fuoco dolce per circa mezz'ora. Aggiungete il resto dell'acqua e portate a ebollizione. Mescolate la fecola a poca acqua, togliete la pentola dal fuoco e unite il composto di fecola, mescolando bene. Tornate e mettere la pentola sul fuoco e portate ancora a ebollizione, senza mescolare. Versare il rabarbaro stufato in un piatto di portata e spolverate con un po' di zucchero. prima di servire unite la panna montata a ciuffi.
http://www.nbts.it/index.php/cucina-etn ... andia.html
Avatar utente
Arihanna ElGram
Guardiano
Guardiano
 
Posts: 3798
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 11:58

  • Condividi su
  •   Aiuta ad aumentare la popolarità di BroomGulf condividendo la pagina!
    Condividi su Facebook

Gazpacho

Messaggioda Arihanna ElGram » martedì 24 maggio 2016, 10:28


Immagine SPAGNA

Immagine

La ricetta originale del gazpacho

1 kg di pomodori maturi e succosi
½ cipolla bianca
1 peperone verde
1 cetriolo
1 pizzico di cumino macinato
3 cucchiai di aceto di vino rosso
½ cucchiaio di sale
200 grammi di olio extravergine
½ panino raffermo

Con questi ingredienti preparerete un gazpacho per 6-8 persone. Lavate i pomodori, e affettateli sbucciate l'aglio, pelate e suddividete in 3 o 4 parti la cipolla. Lavate il peperone, affettatelo e rimuovete i semi. Sbucciate il cetriolo e assaggiatelo; se è amaro, potrebbe rovinare il gazpacho. Ammorbidite il panino immergendolo in acqua e strizzatelo il più possibile. Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto dalla consistenza cremosa. Lasciate riposare il gazpacho in frigorifero prima di servirlo come primo piatto del pranzo o della cena.
http://www.greenme.it/mangiare/vegetari ... a-varianti
Avatar utente
Arihanna ElGram
Guardiano
Guardiano
 
Posts: 3798
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 11:58

Colcannon

Messaggioda Arihanna ElGram » giovedì 6 ottobre 2016, 7:57


Immagine IRLANDA
Immagine
Ingredienti
Patate 950 g
Verza già pulita 340 g
Cipollotti 3 già puliti, circa 115 g
Olio extravergine d'oliva 60 g
Latte intero 200 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Burro 60 g
Preparazione
Per preparare il colcannon cominciate sbucciando le patate e tagliandole a tocchetti di circa 3 centimetri. Versatele in una pentola capiente e coprite con abbondante acqua
Lessate le patate per 10 minuti, dopodiché scolatele. Nel frattempo pulite anche la verza, eliminando le prime foglie più scure e coriacee. Con un coltello tagliate via anche la e poi riducete a julienne le foglie più tenere (dovrete ottenere 340 g di verza). Mondate i cipollotti e sminuzzateli finemente. In una casseruola versate l’olio extravergine d’oliva e, quando caldo, unite la verza lasciandola scottare per 10 minuti. Mescolate spesso affinché la cottura sia omogenea e le foglie non si brucino.
Versate il cipollotto tritato e cuocete per altri 5 minuti. Infine abbassate la fiamma e aggiungete il latte, mescolate e unite anche le patate schiacciandole direttamente nel tegame.
Cuocete per pochi minuti a fuoco basso, mescolando come fosse un purè di patate e non appena tutto sarà addensato versate in un piatto da portata. Formate una fontana nel mezzo e sistemate il burro in uno o due pezzi, che si fonderà quasi immediatamente a contatto con il calore della preparazione: il vostro colcannon è pronto per essere gustato ancora fumante!
http://ricette.giallozafferano.it/Colcannon.html
Avatar utente
Arihanna ElGram
Guardiano
Guardiano
 
Posts: 3798
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 11:58

Salsa tzatziki

Messaggioda Arihanna ElGram » mercoledì 1 marzo 2017, 9:28


Immagine GRECIA
Immagine
Ingredienti
1 grosso cetriolo; 1 spicchio d'aglio; 10 cucchiai di yogurt greco; olio extravergine d'oliva; sale qb.; olive greche originali;
Sbucciate e tagliate a piccole fette il cetriolo; riducetelo a piccoli dadini usando il coltello e non il robot da cucina;
Mettete la poltiglia in uno scolapasta e lasciate che elimini tutta l’acqua spingendovi di tanto in tanto con il palmo della mano; (qualche minuto)
In una ciotola capiente possibilmente di ceramica (è preferibile non utilizzare la plastica per questa pietanza), pestate l’aglio, aggiungete l’olio e lo yogurt;
Mescolate tutto e incorporate il cetriolo;
Lasciate insaporire la salsa per una mezzoretta e servite con le pietanze che desiderate come, spiedini di carne o, semplicemente, con pane abbrustolito.
N.B. Per rendere la ricetta più digeribile e leggera, vi consiglio di eliminare il germoglio centrale dell’aglio prima di pestarlo.

Per le quantità, potete anche usare più o meno yogurt e aggiungere sale e pepe se lo desiderate.
Decorate con olive greche per l’ottimale riuscita del piatto.
Avatar utente
Arihanna ElGram
Guardiano
Guardiano
 
Posts: 3798
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 11:58

Precedente

Torna a 3c. Cucina, cantina e dispensa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti

cron